QUOTA SOCIALE 2020

NEWS

L’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia Covid-19 ha colpito tutti noi in modo inatteso, cambiando abitudini consolidate e cancellando tradizioni e consuetudini.

L’AFTI, con i suoi eventi e manifestazioni indirizzati alla formazione continua dei propri affiliati, non è rimasta immune alle conseguenze della pandemia, costringendoci a cancellare la maggior parte dei corsi e incontri in calendario.

In conseguenza di quanto sopra, il Comitato Direttivo, nella sua seduta del 20 luglio 2020, ha decretato all’unanimità il congelamento della quota societaria per il 2020. La decisione si applica a tutti i soci AFTI, compresi coloro la cui adesione venga ratificata nel corso del 2020. Chi nel frattempo avesse già provveduto a versare la quota per il corrente anno, la stessa sarà ritenuta valida quale tassa sociale per il 2021.

Cogliamo l’occasione per augurare buone vacanze a tutti i nostri affiliati.

A nome del Comitato Direttivo

Il Presidente AFTI

Valter Gianesello